RISTRUTTURARE CASA SENZA SCIA

I lavori per i quali non è richiesta l’autorizzazione

ristrutturare casa senza permessi

Non sempre quando si ristruttura casa è necessaria un’autorizzazione o un titolo abilitativo per intervenire sull’immobile. Per i non addetti ai lavori capire quali interventi di ristrutturazione necessitano di un permesso e quali no, non sempre risulta facile.

In merito a tale materia, l’art. 6 del Testo unico sull'Edilizia (DPR. 380/01) dichiara che, salvo restrittive disposizioni previste dalla disciplina regionale e dagli strumenti urbanistici, gli interventi per i quali non è richiesta alcuna autorizzazione riguardano i lavori di manutenzione ordinaria che hanno come obiettivo il rinnovamento o la sostituzione delle finiture dell’edificio per integrare e mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti. 


Interventi di edilizia libera


Nello specifico, ecco l'elenco completo dei lavori che non richiedono alcuna autorizzazione: 

  • Sostituzione di serramenti ed infissi, sia interni che esterni, quali finestre, porte e lucernari, solo nel caso in cui vengano sostituiti con elementi aventi caratteristiche e dimensioni identiche agli originali
  • Opere di pavimentazione e di finitura di spazi esterni, contenute entro l'indice di permeabilità stabilito dallo strumento urbanistico comunale
  • Interventi volti all'eliminazione di barriere architettoniche che non comportino la realizzazione di ascensori esterni, ovvero di manufatti che alterino la sagoma dell'edificio
  • Sostituzione caldaia e riparazione degli impianti elettrici, di riscaldamento e gas
  • Installazione di videocitofoni, impianti di videosorveglianza e antenne
  • Installazione di tende da sole, ringhiere, recinzioni, muri di cinta, grondaie, parapetti e cancellate
  • Riparazione e/o sostituzione delle canalizzazioni fognarie senza modificarne il percorso o le dimensioni delle tubazioni
  • Opere dirette a soddisfare obiettive esigenze contingenti e temporanee (ad esempio i ponteggi), salvo essere immediatamente rimosse al cessare delle attività, entro un termine non superiore a 90 giorni
  • Installazione di pannelli solari e impianti fotovoltaici, da realizzare al di fuori del centro storico
  • Installazione di elementi di arredo e aree ludiche, senza fini di lucro, nelle aree pertinenziali degli edifici


Hai bisogno di un preventivo per la ristrutturazione del tuo immobile? 
Contattaci subito

Categoria

Ristrutturazioni edilizie

Tags

ristrutturare casa senza permessi,lavori senza scia,ristrutturazioni edilizie